“L’ARTE DI CONDURRE SE STESSI” A MASSA MARITTIMA

2 Aprile, 2012 3:04 pm

Dopo l’ incontro organizzato dall’ Iride con il Dottor Raoul Nalin dello scorso 2 Aprile, le associazioni Iride e Mandala 99 hanno organizzato il corso “TAE di 1° livello” tenutosi nei giorni 2 e 3 Giugno. A grandi linee questa esperienza aveva come scopo l’ “armonizzazione energetica emozionale” ed è stato il team di “Mandala99″ a condurre il corso con i due trainer Raoul Nalin e Vittorio Andreotti, supportati da altre persone dell’ associazione lucchese. L’ organizzazione in loco invece è stata curata da Claudio Ulivelli dell’ associazione Iride.

Giacomo e Francesca ci racconteranno più in particolare l’ esperinza della ” due giorni” a Massa Marittima presso il centro agricolo Molinpresso…..

DIARIO DI UN VIAGGIO… DENTRO SE STESSI

Chi siamo?

Dove stiamo andando?

Quali sono i nostri obbiettivi?

Energia?…….Perché noi siamo energia?

In questi due giorni abbiamo scoperto di non essere i soli a porsi queste domande,…

…abbiamo conosciuto una tribù con cui abbiamo visto sentieri interiori, abbiamo riscoperto sensazioni ed abbiamo percepito il nostro campo di energia vitale. Abbiamo conosciuto la madre delle emozioni, la paura. Abbiamo visto il labirinto della vita e ho deciso di intraprendere il cammino………………………

Possiamo solamente darvi un flash di ciò che è stato perché nessuna parola è in grado di trasmettere la potenza ed il fragore con cui le emozioni sono esplose dentro di noi!

Il corso TAE di primo livello è stato organizzato dall’Associazione Iride di Massa Marittima in collaborazione con l’Associazione Mandala99. Un corso a cui hanno partecipato circa trenta persone provenienti da Massa Marittima e da altri luoghi più o meno lontani raggiunti dall’eco di questa iniziativa presentata poco tempo prima in un incontro tenutosi nella sala consiliare. Le persone, accolte da un team di esperti nello sviluppo delle potenzialità umane, sono state guidate in un percorso finalizzato alla riscoperta di se stessi, dei propri bisogni, delle proprie emozioni finalizzando la ricerca al riconoscimento e dissoluzione dei “sabotaggi” del subconscio che impediscono di ottenere e mantenere una salute fisica ed un equilibrio psichico ottimali. I due trainers, coadiuvati dai tutors dell’Associazione Mandala, attraverso un’alternanza di moduli di analisi teorica e tecniche pratiche di programmazione neuro linguistica e rilassamento hanno aiutato i partecipanti a riprendere contatto con il proprio corpo, con l’Io interiore alla ricerca dell’energia vitale, vero e proprio motore della nostra vita.

Le persone tutte, senza distinzione alcuna di sesso od età, sono state messe in condizione di sentire il proprio corpo e di percepirne i confini fisici ed immateriali scoprendo così il campo di energia che lo circonda e gli anelli ideali cosiddetti chakra che collegano i due stati. I due trainers attraverso la loro esperienza multidisciplinare in campo medico e psicoterapeutico sono riusciti sapientemente a condurre il gruppo verso la consapevolezza muovendo i primi passi in un sentiero, quello interiore, celato dai ritmi frenetici della vita quotidiana e dai servomeccanismi del cervello. Riprogrammare il pensiero per ritrovare la gioia di vivere e mantenere una salute totale: la chiave di tutto? Voglio, posso e faccio!

Che dire, auguriamo a chiunque di avere come noi un caro amico che vi indichi questo percorso. Potrete iniziare il cammino frequentando il prossimo corso TAE 1° livello da organizzarsi a cura dell’Iride. Noi, lo confessiamo, non abbiamo resistito e ci siamo già iscritti al 2° livello che si terrà in autunno a Massa Marittima.

Grazie Claudio per l’opportunità che ci hai dato, per aver investito in questa iniziativa e per averci creduto sino in fondo aiutando chi ti ha seguito a vincere il pregiudizio e l’imbarazzo iniziale.

Grazie Raul e grazie Vittorio per la vostra accoglienza, per la vostra serenità, per i vostri sguardi e la vostra voce, una guida durante l’intricato percorso interiore.

Grazie ragazzi, a tutti voi indistintamente per aver condiviso con noi questo percorso donandoci un po’ della vostra esperienza e della vostra energia di vita.

Eureka!! Con questa esclamazione, un po’ come Archimede, l’associazione IRIDE accompagna la scoperta della sua ottava sezione: l’”Arte di condurre se stessi”.

Giacomo & Francesca

Categoria:

Non è più possibile commentare.